Dal 20 dicembre 2023 è attivo il Portale “Music&Go” per semplificare i permessi.

Previste una serie di riduzioni.

Dal 1° gennaio 2024 ci saranno importanti novità per gli eventi musicali nei bar, ristoranti e pub.

Già a partire dal 20 dicembre, è attivo tra i servizi online, il Portale “Music&Go”, con il quale si potrà facilmente richiedere il permesso per gli eventi musicali dal vivo o con deejay senza ballo, compreso il karaoke, per i quali non è previsto un biglietto di ingresso.

La tariffa*, da pagarsi online, sarà determinata sulla base di:
•            Superficie del locale
•            Volume d’affari annuo complessivo

Una volta effettuato il pagamento online, il permesso SIAE sarà inviato via mail e il relativo Programma Musicale, da assegnare al Direttore d’Esecuzione, sarà disponibile sul Portale “MioBorderò”.  Al riguardo, SIAE sottolinea l’importanza della corretta compilazione dello stesso e della relativa riconsegna entro i termini previsti dalla licenza.

Per incentivare l’organizzazione di eventi sono previste le seguenti riduzioni:
•            dal 5% al 20% a partire da un numero minimo di 5 eventi al mese richiesti con un unico permesso
•            del 30% per eventi con strumento meccanico senza deejay
•            del 5%, a valere sui permessi successivi, se la riconsegna del Programma Musicale avviene entro 5 giorni dall’ultimo evento del permesso.

Sono previste inoltre ulteriori riduzioni per coloro che hanno aderito ad una delle Associazione di categoria che ha sottoscritto accordi con SIAE.
Come per il passato, inoltre, sarà anche possibile rivolgersi all’Ufficio SIAE di zona per la richiesta del permesso allo sportello e per ogni altra informazione utile.

*per incassi superiori 5000 euro ad evento sarà dovuto un conguaglio